Categorie
 

Nuova Circolare 2016 Ristrutturazioni

Nuova Circolare 2016 Ristrutturazioni

L’ultimo aggiornamento dell’Agenzia delle Entrate è di Marzo 2016.

L’ultima legge di stabilità (legge n. 208 del 28 dicembre 2015) ha prorogato al 31 dicembre 2016 la possibilità di usufruire della maggiore detrazione Irpef (50%), confermando il limite massimo di spesa di 96.000 euro per unità immobiliare (cioè si detrae in 10 anni il 50% di una spesa sostenuta di 192mila euro).
Dal 1° gennaio 2017 la detrazione tornerà alla misura ordinaria del 36% e con il limite di 48.000 euro per unità immobiliare.

Nell’ambito della Ristrutturazione o Manutenzione straordinaria per singole unità abitative e della semplice Manutenzione ordinaria per le parti comuni dei condomini, tra gli altri interventi agevolati c’è anche quello di RIMOZIONE AMIANTO dalla coperture abitative o pertinenze.

Marcheluzzo srl ti libera da questo peso e può consigliarti la soluzione migliore alla tue esigenze, anche per la successiva ricopertura, che se prevista con opportuni materiali risulta detraibile al 65%.

 

La lista degli interventi detraibili, però, in cui la Marcheluzzo srl può aiutarti è molto lunga: installazioni di cancelli, inferriate, lucernari, impianti fotovoltaici, realizzazione ex-novo di box auto o garage, rifacimento grondaie, opere finalizzate alla sicurezza statica e antisismica, rifacimento del tetto.

 

scarica la Guida dell’Agenzia delle Entrate sulle Ristrutturazioni edilizie

 

Ricordiamo, invece per le imprese, a proposito della bonifica dell’amianto che, oltre al Bando Isi Inail di cui la prima fase si è appena conclusa, nel Collegato ambientale alla Legge di Stabilità è stato approvato un emendamento che prevede un credito di imposta del 50% per interventi di bonifica anche su beni e strutture produttive.

 

Scarica la guida dell’Agenzia delle Entrate sulle Agevolazioni fiscali per il Risparmio energetico

Vai all’Approfondimento sul Risparmio energetico



x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.